Sinossi

 

Lorenzo è un giovane tossicodipendente che, per volere della madre, viene rinchiuso in un centro di recupero. Qui stringe amicizia con Max, un coetaneo carismatico che ben presto si rivelerà essere il leader di una sorta di setta segreta, dove avvengono cose orribili e dove ogni membro è invitato ad abbandonarsi agli istinti più feroci. Stupri, violenze fisiche e psicologiche, umiliazioni. Niente confini, nessun limite...

Lorenzo, inizialmente affascinato da Max, decide finalmente di ribellarsi e di rivolgersi al dottor Martinelli, direttore del centro, e alla sua giovane assistente Sandra.

Ma possibile che Max sia il solo responsabile di tanto orrore? Lorenzo non si scoraggia e continua ad indagare, con l'aiuto di Pietro, l'unico su cui il fascino di Max sembra non fare presa.

 

Lorenzo is a young drug addict who is locked in a rehabilitation center. Here he became friends with Max, a charismatic boy that soon turns out to be the leader of a secret society, where horrible things happen and where all members are invited to indulge in the most savage instincts. Rapes, physical and psychological humiliation. No boundaries, no limits ...Lorenzo, initially fascinated by Max, finally decides to rebel and turn to Dr. Martinelli, the director of the center, and his young assistant Sandra. But is it possible that Max is the only responsible for such horror? Lorenzo was not discouraged and continues to investigate, with the help of Peter, the only one on which the charm of Max does not seem to grasp.